Sbarco e Introduzione a Mezzo Camion

I cereali destinati all’importazione vengono sbarcati con la massima tempestività, comportando tempi di sosta ridotti per le navi, attraverso una torre mobile dotata di due impianti di aspirazione con rata di sbarco complessiva pari a 190 tonn/ora e a 380 tonn/ora per la sede di Ancona che dispone di due torri mobili.

Per tutte le sedi, i cereali destinati all’esportazione possono essere introdotti anche via terra, a mezzo camion.

La merce, dapprima raccolta in una fossa di scarico, è successivamente innalzata e convogliata nei silos attraverso degli elevatori a tazze.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo